Santa Lucia

Date
Dic, 13, 2019

Il Natale si avvicina ma per gli svedesi c’è un’altra ricorrenza altrettanto importante da celebrare: Santa Lucia.

Il giorno di Lucia, insieme all’avvento, segna l’inizio delle celebrazioni natalizie.

La Lucia svedese è un mix di tradizioni precristiane e cristiane. Secondo la chiesa cattolica Lucia è una santa ma la Lucia svedese non ha molto in comune con la figura della santa.

Prima delle riforme al calendario, il 13 dicembre era il giorno più buio dell’anno e, secondo la tradizione popolare nordica, era una notte in cui potevano manifestarsi figure maligne. La notte si chiamava lussenatten (natten = la notte) e lusse non era di certo Lucia ma Lucifer (il Diavolo). Bisognava quindi illuminare la notte e vegliare mangiando e bevendo qualcosa in più.

Ma cosa centra Santa Lucia con la Svezia? Con l’arrivo del cristianesimo la figura di Lucia è diventata popolare. La parola stessa significa luce ed era proprio quello di cui le persone avevano bisogno, luce per sopravvivere al buio invernale e luce che rappresentava l’arrivo di Cristo.

Il coro di Santa Lucia – Photo: Ola Ericson / Imagebank.sweden.se

Oggi Lucia si celebra nelle scuole e molti posti di lavoro. Molti bambini sfilano nella processione di Lucia per farsi vedere dai propri genitori e ricevere caramelle. Di solito la processione è guidata da un gruppo che canta la canzone di Lucia mentre altri offrono caffè, glögg (la versione svedese del vin brulé), lussekatter (i panini di Lucia) e i biscotti allo zenzero. Ogni processione ha una Lucia, vestita di bianco, con una corona di luci sul capo e la cintura rossa in vita. Lucia viene seguita da dei paggetti vestiti nello stesso modo ma con delle ghirlande sul capo. Quando la processione di Lucia è composta da bambini ci sono pure degli elfi e ogni tanto l’omino di pan di zenzero.

I lussekatter (panini di Santa Lucia) – Insvezia.com

Io quest’anno andrò a vedere la sfilata di Lucia a cui parteciperanno i miei bambini. Appuntamento all’asilo alle 7:30 di mattina.

Se volete ascoltare la canzone di Santa Lucia basta cliccare qui sotto:

God Jul/Buon Natale

Wanda

11 Dicembre 2019
Wanda Jakobsen

Wanda Jakobsen

Piemontese, plurilaureata, linguista, moglie e mamma con un passato da modella. Mi sono ritrovata a vivere “mitt livs eventyr” (la fiaba della mia vita) in Svezia dopo aver incontrato il mio principe Fredrik durante l’Erasmus in Danimarca. Sono appassionata di moda, arredamento, cucina e DIY. Mi definisco decisa e testona e non mi arrendo fin che non ho ottenuto ciò che voglio. Seguitemi nel “mio” paese delle meraviglie e vi porterò fin oltre il circolo polare artico.

Leave a comment

Related Posts