EXPAT & TRAVEL: mamme in giro per il mondo

Date
Ott, 04, 2019

Amore, lavoro, studio, voglia di mettersi in gioco o semplicemente cambiare: ecco alcuni motivi che spingono le persone ad abbandonare il loro “porto sicuro” ed iniziare una nuova avventura umana e professionale verso lidi più o meno lontani. Tra le not only mamas ci siamo anche noi EXPAT: donne, mamme e professioniste che vi porteranno con loro alla scoperta di nuove città e nuovi Paesi ma, soprattutto, nuove culture, religioni e visioni del mondo.

Vi racconteremo le nostre vite e vi daremo consigli pratici nel caso vorreste viaggiare in una delle nostre città adottive. Vi consiglieremo e vi porteremo con noi in un viaggio continuo che speriamo vi appassionerà, affrontando temi di diversa natura come la sanità, la scuola, il costo della vita e perché no, anche tematiche più leggere e personali.

Le nostre contributors Expat & Travel

Nadja – Australia Nadia - Expat & Travel

Expat blogger, ingegnere per professione e sommelier per passione. Viaggio il mondo per lavoro ed ormai sono esperta di traslochi e relocation in tempi brevi! 8 paesi vissuti e altri, spero, da vivere! Preparate la valigia e passaporto, che con me non ci si annoia!

Olimpia – Emirati Arabi

Ho sempre amato viaggiare ma mai avrei pensato di lasciare la mia amata Roma e vivere lontano. Nella prossima vita probabilmente sarò un’artista ma in questa sono laureata in economia sanitaria. Nonostante ami la moda in ogni sua forma ed abbia un debole per scarpe e borse se potessi vivrei scalza, possibilmente con i piedi sulla sabbia ed un libro in mano. Appassionata del mondo digital, sono curiosa per natura ed adoro sperimentare e mettermi alla prova: purtroppo per chi mi sta accanto, lo faccio anche in cucina con risultati spesso disastrosi!

Wanda – Svezia

Wanda Expat & Travel: mamme in giro per il mondoSono mamma di due piccoli terremoti e ho una laurea in lingue e letterature straniere conseguita a Torino. In Svezia ho ottenuto una laurea in linguistica con specializzazione sulla perdita delle capacità linguistiche a causa di afasia e un Master sull’apprendimento della seconda lingua. Ho inoltre quasi una laurea in letteratura italiana, una in lingua svedese e non credo di aver finito… Mi sono occupata di ricerca nel campo dell’apprendimento della seconda lingua e ho partecipato a progetti riguardanti il rapporto tra prima/seconda lingua e gestualità. La mia passione per le lingue straniere è diventato sia il mio hobby che la mia professione.

Attualmente insegno lo svedese in una scuola e mi occupo della creazione di piani di lavoro che possano sviluppare al meglio l’apprendimento della lingua svedese per gli studenti che hanno un’altra madrelingua. L’altra mia più grande passione, che purtroppo non è andata oltre l’hobby, è l’arredamento. Se non sono a casa o al lavoro mi trovate senz’altro in un negozio d’arredamento o a una fiera del mobile.

Amo l’arredamento nordico e oltre ad arredare casa mia aiuto amici a trovare il pezzo giusto per le loro case. Adoro inoltre viaggiare, sia da sola che con famiglia a seguito e ormai sono diventata un’esperta di viaggi on the road con bambini. Concludo aggiungendo che adoro organizzare feste, preparare menu a tema e decorare torte. Adoro il DIY ma fatico sempre più a trovare tempo per realizzare le mie idee.

Monica – Spagna

Laureata in Lingue e specializzata in Commercio Internazionale, mamma di una bimba e di un bimbo in una famiglia italo-spagnola dove lasagne e paella si contendono i pranzi della domenica. Expat da quasi 20 anni, ho vissuto alcuni anni in Francia e poi al Nord e al Sud della Spagna prima di approdare a Madrid dove risiedo attualmente. Eterna irrequieta, sensibile e ironica ma soprattutto romantica e sognatrice ho sempre mille progetti in testa. Amo le colazioni col cappuccino, passerei ore sfogliando riviste di decorazione e adoro scoprire posti nuovi. Sarò la vostra inviata in Spagna, vi parlerò delle bellezze e delle tradizioni di questo paese ma anche della vita di tutti in giorni da questa parte soleggiata dell’Europa. 

Se pensate che il nostro viaggio sia davvero finito qui, vi sbagliate: preparate le vostre valigie e siate pronti a seguirci in tantissimi altri luoghi del mondo dove abbiamo vissuto o, semplicemente, viaggiato.
 
Redazione

Redazione

Leave a comment

Related Posts