Expat

Busy bags facili per bambini

BUSY BAGS: COSA SONO

Partiamo dalle basi. Sapete cosa sono le Busy bags? Sono delle piccole borse con dentro giochi o materiali vari per intrattenere i vostri bambini durante i viaggi, siano essi in macchina, aereo o nave! Servono per far passare il tempo e per non farli annoiare, senza dover ricorrere per forza a strumenti elettronici come tablet o telefonini, (che non voglio comunque demonizzare). Ne trovate di già pronte o potete crearle voi facilmente. Ve ne ha parlato anche la nostra Olly nel suo post sui consigli per viaggiare con i bambini. Ne volete prepare voi personalizzate? Vi spiego subito come!

BUSY BAGS: INFORMAZIONI UTILI

Usate degli zainetti o borsette che i bambini possono facilmente trasportare da soli. Saranno fieri e felici di essere coinvolti nel viaggio e di portare il loro bagaglio!
Comprate o usate cose che non hanno mai visto e mischiatele a cose che conoscono già. Se il viaggio è lungo la sorpresa unita alla gioia di avere le loro cose renderà il tutto più piacevole! Evitate le cose troppo rumorose. Se usate tablet o lettori musicali ricordate delle cuffie. Nei viaggi lunghi in aereo il vostro vicino non sarebbe felice di essere svegliato in piena notte da “44 Gatti”, ve lo assicuro!

Evitate giochi troppo piccoli a meno che i vostri figli siano in età adatta a raccoglierli da soli e non metterli in bocca. Sembrano cose banali ma doversi chinare per raccogliere il pezzetto di lego finito chissa dove o cercare di fare aprire la bocca al piccino che se lo vuole mangiare sono storie di vita vissuta. Senza contare le urla e i pianti se il pezzo va perso.

BUSY BAGS: COSA METTERCI

Vi assicuro che non c’è bisogno di scerverllarsi troppo. Dipende certo dagli anni dei vostri figli, ma le cose che vi consiglio vanno bene per diverse fasce di età. Potete poi personalizzare il tutto in base ai gusti dei vostri bambini e creare delle Busy Bags che vadano bene sia per viaggi lunghi che per più corti.

Ecco a voi qualche idea:

1) STICKERS.

A quale bambino non piaccino? Qua dipende dall’età. Potete prendere gli album con le storie da comporre, con i loro personaggi preferiti, quelli dei calciatori con tante bustine nuove da aprire, quelli che si staccano e attaccano milioni di volte. Questo li terrà impegnati per un bel pò ve lo assicuro, sopratutto se non li usano giornalmente.

2) COLORI.

Pastelli a cera, matite, pennarelli lavabili. In base all’età fate la vostra scelta. Potete prendere insieme un libro da colorare per i più piccoli o un quaderno vuoto.I più grandi possono creare anche un “diario di viaggio” attaccando poi foto o facendo disegni dei posti che visiteranno! Alla fine avranno un bel ricordo della vacanza e li avrete tenuti impegnati non solo durante gli spostamenti!

3) ANIMAL FINGERS PUPPETS.

Avete presente quei personaggi da infiare nelle dita e usare a mo di marionette? Sono divertentissimi! I più piccoli saranno intrattenuti per un bel pò e i più grandi possono inventare storie e avventure! Se ne trovano ovunque e di diversi personaggi, non solo animali!

4) LEGO.

Chi non li ama? Sono facili da trasportare e ci si passano le ore. Esistono i set per diverse età e per tutti i gusti. Di nuovo, evitate quelli troppo piccoli se i bambini non hanno la giusta età sia per motivi di sicurezza che di praticità.

5)FOGLIO BIANCO E GIOCHI.

A cosa vi servirà mai? Ma a creare una pista, un percorso, una caccia al tesoro tutto stando seduti nel vostro sedile! Disegnateci sopra una strada e con le macchinine i bambini si divertiranno a fare il percorso. O una strada in mezzo alla giungla per gli animali. O una casa per i personaggi magari dei lego che avete portato! Insomma, un pezzo di carta e tanta fantasia!

6) PUZZLE.

Anche questo è uno dei miei “must have” per i viaggi. Ne ho trovati di piccoli da viaggio e ne ho fatto scorta. Sempre diversi e di varie difficoltà! Ci sono anche libri con puzzle dentro per i più piccoli e sono molto divertenti perchè, in genere, abbinati anche a delle storie.

7) LAVAGNE MAGICHE.

Queste sono il massimo della pracitità. Non ci si sporca e possono essere usate per sempre! Ce ne sono di piccole da viaggio e spesso vengono regalate anche dalla compagnia aerea nei viaggi lunghi! Ci si disegna sopra e si puo cancellare facilmente tutte le volte che si vuole!

8) TRIS.

Uno dei giochi più antichi del mondo! Potete farlo con foglio e penna che avete, oppure crearne uno voi in feltro o qualsiasi materiale! Potete creare le pedine o usare i pezzi di lego che avete, colori diversi e tanta fantasia! Vedrete che risate!

9) LIBRI.

Se fate un viaggio lungo che prevede una parte in notturna, non dimenticate il libro preferito! Renderà il tutto più “familiare” e poi anche in Hotel o dovunque andiate loro avranno un “pezzo di casa” con loro. Per i più grandi potete comprarne di nuovi che possono leggere da soli!

10) PUPAZZI.

Non dimenticate i pupazzi preferiti! Anche questi, come i libri, li aiuteranno a sentirsi a casa anche fuori! Se non ne hanno uno, prendetene qualcuno nuovo che sarà il loro compagno di viaggio e gli ricorderà quel momento per sempre!

Avete altre idee per le BUSY BAGS?
Fateci sapere cosa mettete o cosa avreste aggiunto!
Nadja

Share:
Nadia Arba

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata. I campi obbligatori sono indicati con *