Halloween a New York

Un anno fa ero a spasso, assieme a Marco e i bimbi, per le Street e le Avenue di New York. Adoriamo viaggiare, e nemmeno la tenera età di Chiara e Andrea ha mai frenato il nostro desiderio di scoprire il mondo, così lo scorso autunno abbiamo organizzato un viaggio di 15 giorni che ci ha portati a visitare New York, a fare una crociera nei Caraibi ed infine a Boston, proprio nel periodo più spaventoso dell’anno: Halloween!

Halloween a New York

HALLOWEEN PARADE

New York si era preparata, in grande stile, a festeggiare la notte più terrificante dell’anno: zucche intagliate, pipistrelli, streghe, ragnatele e oscure presenze decoravano negozi, locali e gli ingressi delle case.
Come ogni anno, l’evento più atteso era la parata che si è tenuta proprio la notte del 31 ottobre, al Village Halloween Parade. Si tratta di un’imponente parata notturna tra le strade del quartiere di Greenwich Village lungo la Sixth Avenue (conosciuta anche come la Avenue of Americas), a Manhattan. E’ la più grande sfilata Halloween al mondo, che raduna minimo 50.000 persone l’anno e se si vuole partecipare bisogna presentarsi in costume, altrimenti è possibile assistere alla sfilata da semplici spettatori ai bordi della strada.

Halloween a New York

PUMPKIN FLOTILLA

Famosa anche la giornata Halloween a Central Park del 30 ottobre: per una sola giornata, un centinaio di zucche vengono messe su delle piattaforme galleggianti nel parco più famoso di New York.
Ma se vi dico Halloween sicuramente pensate a Trick-or-Treat (dolcetto-o-scherzetto) ovvero una fiumana di bambini, vestiti da vampiri o streghette che girano di casa in casa chiedendo dolcetti e restituendo, ai malcapitati sprovvisti di leccornie, un repertorio di scherzetti.
Inutile dirvi quanto siamo rimasti estasiati da questo nostro viaggio, il poter vivere di persona una tradizione così sentita che abbiamo apprezzato e “vissuto”, per alcuni giorni, come nostra.

Halloween a New York

L’America si sa, è un paese dove tutto è grande: le strade, i grattacieli, le bandiere, le parate, i prodotti acquistabili al supermercato, tutto! Gli Americani con il loro attaccamento al Paese rendono ogni avvenimento coinvolgente ed emozionante, provare per credere.
Spero che questo nostro viaggio Halloween a New York vi abbia invogliato a tal punto da programmarne una visita nell’ottobre 2019.
Roberta

Share:

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata. I campi obbligatori sono indicati con *