Food

TORTA CRUMBLE ALLE FRAGOLE

Crumble alle fragole

Oggi vi propongo un crumble alle fragole, una torta sbriciolata, una sorta di cheesecake cotta, ma che servita fresca da frigorifero ha il suo perché, viste le temperature di questi giorni…

Ingredienti (per una tortiera 26 cm di diametro):
Per l’impasto:
• 1 tuorlo
• 250 gr di farina di farro integrale
• 150 gr di burro freddo a tocchetti
• 100 gr di zucchero di canna integrale
• 50 gr di maizena
• un pizzico di sale
Per la farcitura:
• 350 gr di fragole tagliate a pezzetti
• 250 gr di formaggio cremoso, tipo Philadelphia (o ricotta)
• 2 cucchiai di zucchero semolato
• 1 cucchiaio di maizena
• 40 gr di sciroppo d’agave

Crumble alle fragole

Accendete il forno a 180°.
Per prima cosa prepariamo la pasta frolla: quella che otterrete è una pasta frolla sbriciolata, che non lega per capirci, non aspettatevi il classico panetto di pasta frolla.
Foderate lo stampo con carta forno bagnata e strizzata. In una ciotola adagiate, la farina, la maizena, lo zucchero, il tuorlo ed il sale. Con l’aiuto di una forchetta o le punte delle dita impastate molto velocemente fino ad ottenere delle grosse briciole. Ora aggiungete il burro freddo a fiocchetti e continuate ad impastare con la forchetta o le punte delle dita fino ad ottenere un impasto “sabbioso”.
Usate 2/3 dell’impasto appena creato per ricoprire il fondo della tortiera e i bordi, pressandolo con il dorso di un cucchiaio, tenendo da parte il restate impasto.
Fate cuocere la base in bianco per 10 minuti a 180°.
Nel frattempo prepariamo la farcia: lavate le fragole e asciugatele con del panno da cucina , tagliatele a tocchetti. Mettetele in una ciotola e conditele con la maizena e lo zucchero. Tenere da parte. Lavorate la ricotta o il formaggio spalmabile con l’albume e lo sciroppo d’agave, mescolate energicamente con un cucchiaio.
Spalmate con la farcia appena ottenuta la base delle torta, in seguito completate con le fragole ed infine con il restante dell’impasto sbriciolato tenuto da parte precedentemente.
Fate cuocere in forno già caldo per altri 25/30 minuti. Una volta cotta fatela raffreddare completamente, prima di servire.

Crumble alle fragole

NB:
• Io, considerando le temperature in rialzo, l’ho messa in frigo un oretta prima di servirla, e devo dire che è stata una scelta ottima. Fresca, ricca di fragole.
• Il crumble alle fragole può essere servito sia a fette accompagnata da una salsa di fragole, sia a tocchetti insieme ad un caffè, dipende un po dalla circostanza.
Alla prossima ricetta,
Evelyn

Share:

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata. I campi obbligatori sono indicati con *