BooksReview

ELEANOR OLIPHANT STA BENISSIMO

Eleanor Oliphant sta benissimo

Vi state chiedendo quale sia il libro da portare il vacanza? La risposta è facile, anzi facilissima.

ELEANOR OLIPHANT STA BENISSIMO
Fail Honeyman
Garzanti

L’unica cosa che conta è rimanere fedeli a ciò che si è veramente.

Si chiama Eleanor Oliphant e nella vita si sente bene, anzi benissimo.
Non bada al giudizio degli altri. Sa che spesso la fissano, sussurrano, girano la testa quando passa. Forse è perché lei dice sempre quello che pensa. Ha quasi trent’anni e da nove lavora nello stesso ufficio. In pausa pranzo si diverte a fare le parole crociate. Poi torna a casa e si prende cura di Polly, una piantina: lei ha bisogno di Eleanor e la ragazza non ha bisogno di nient’altro. Da sola sta bene. Solo il mercoledì la inquieta, perché è il giorno in cui riceve la telefonata di sua madre. La chiamata arriva dalla prigione. Dopo averla sentita, la ragazza si ritrova sempre a sfiorare la cicatrice che ha sul volto e ogni cosa le appare diversa. Questa sensazione fortunatamente dura poco, è importante che non prenda il sopravvento.
Un giorno qualcuno le rivolge un gesto gentile ed Eleanor scopre improvvisamente che il mondo segue delle regole che lei non conosce. Gli altri non conoscono le sue paure, non cercano a ogni istante di dimenticare il passato. Forse è ora di imparare davvero a stare bene, anzi benissimo!

Eleanor Oliphant sta benissimo

Un libro piacevole e davvero consigliatissimo, lo stile narrativo è notevole. Sono certa che la storia di questa ragazza arriverà dritta al vostro cuore e non vi lascerà indifferenti. Nella vita ci vuole coraggio e spensieratezza!

In corso di pubblicazione in 35 paesi, il romanzo di Gail Honeyman è il romanzo d’esordio più venduto in Inghilterra, dove da più di un anno è in vetta alle classifiche. In molti lo definiscono Il tormentone dell’estate…assolutamente da infilare in valigia!

Curiosità: La storia di Eleanor presto diventerà un film, se volete un consiglio spassionato..leggetelo prima che esca sul grande schermo.

Buona lettura
Carlotta

Share:

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata. I campi obbligatori sono indicati con *