Moda

PER AMORE… DEL TRENCH!

Per amore… del trench!

Il trench è un capo versatilissimo e in primavera non si può davvero non averlo nell’armadio. Sta bene sulla gonna, sui pantaloni, sui jeans. Si mette con la pioggia o con il sole, si può portare aperto o chiuso, con la cintura legata davanti o dietro, si può scegliere di varie lunghezze a seconda del nostro fisico… insomma, senza trench non si può davvero stare!
Siete ancora dubbiose? Ecco qui tre proposte di look: vediamo se riesco a convincervi!

Per amore… del trench!

Trench: look à la parisiènne
Con una punta di rosso, una maglia marinière, un paio di jeans slim. Completate il look con un foulard e scarpe basse. L’ideale sarebbe aggiungere un tocco di colore: se volete andare sul sicuro, scegliete il rosso… non sbaglierete mai! Ah, piccola nota: se lo chiudete fate come le francesi. Non passate la cintura nella fibbia, ma annodatela davanti come se fosse quella di una vestaglia… easy chic!

Per amore… del trench!

Trench look: con la pencil skirt
La gonna a matita, o pencil skirt, quest’anno è un must. Non sapete cosa mettere per andare al lavoro e avete una riunione col capo? Benissimo: gonna a matita, Mary Jane alta (o anche bassa, va bene lo stesso, oppure stringata) e blusa morbida da infilare dentro la gonna. Sulle spalle un trench portato con estrema nonchalance. Facile no?

Per amore… del trench!

Trench look: con il pantalone in pelle
Mi sono lasciata ispirare da questa foto di Karlie Kloss, super top model. Per voi beate sulla terra che avete come punto di forza le gambe (gruppo di cui io tristemente non faccio parte!!!), osate un pantalone in pelle, ma indossatelo sdrammatizzandolo: semplicissima camicia abbottonata di taglio maschile e pullover grigio. Basico ma d’effetto!
Angela

TagsModa
Share:

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata. I campi obbligatori sono indicati con *