FoodSponsoredPost

CROSTATA SALATA CON VERDURE E CREMA DI ZUCCHINE

Crema di zucchine

Quante volte abbiamo sentito parlare dei famosi prodotti a Km 0 e di quanto sia “vantaggioso” degustare prodotti sani, freschi e di qualità a prezzi convenienti a due passi da casa?! Oggi voglio proprio parlarvi di un’azienda agricola a due passi da casa mia, a Lago di Cavedine nell’incantevole Valle dei Laghi in Trentino.

Crema di zucchine

L’azienda Agricola Andrea Pedrotti produce e vende al dettaglio ortaggi e frutta utilizzando come metodo di coltivazione l’agricoltura biodinamica, un’agricoltura particolarmente attenta alla salvaguardia del territorio con lo scopo di ottenere prodotti sani e genuini. Inoltre alleva a terra conigli e galline e svolge attività di fattoria didattica.

Dall’amore e dall’impegno che Andrea Pedrotti mette nel suo lavoro nasce una nuova linea di prodotti dove verdura e frutta vengono trasformate in prodotti delicati e gustosi: “Le dolci voglie”. Di questa linea è possibile gustare diverse prelibatezze, tra cui la crema di zucchine, con la quale ho preparato una crostata salata con una brisé all’olio extra vergine d’oliva e farina integrale – senza uova e senza lattosio – e tante verdure saltate in padella. Un piatto unico molto semplice, genuino e veloce da preparare, ma davvero gustoso e rustico. Perfetta in tante occasioni: per un pranzo in ufficio, un pic nic o un buffet. Potete servirla sia tiepida che fredda, sarà buonissima!

Crema di zucchine

Ingredienti per la base:
150 g di farina di farro
150 g di farina integrale
100 ml di olio extra vergine d’oliva
100 ml di acqua fredda
2 cucchiaini di lievito istantaneo
1 presa di sale

Per il ripieno:
200 g di crema di zucchine Le Dolci Voglie Azienda Agricola Andrea Pedrotti
2 zucchine
1 peperone giallo
1 peperone rosso
1 scalogno
Olio extra vergine d’oliva q.b.

Crema di zucchine

Preparazione:
In una planetaria unite la farina di farro, la farina integrale, il sale e l’olio extra vergine di oliva. Mescolate a bassa velocità con la frusta a foglia fino ad ottenere un composto sabbioso. Infine aggiungete il lievito istantaneo e l’acqua fredda. Impastate velocemente fino ad ottenere un panetto omogeneo e morbido. Ricopritelo con della pellicola da cucina e lasciatelo riposare in frigorifero per una mezz’oretta circa. Preparate il ripieno: lavate bene le verdure e tagliatele a cubetti. In una padella piuttosto capiente fate soffriggere un filo di olio extra vergine di oliva con lo scalogno tagliato a rondelle. Unite le verdure e lasciate cuocere a fuoco medio per 20 minuti. A questo punto stendete 2/3 della pasta ad uno spessore di circa 2-3 mm. Ungete una teglia per crostate e trasferite all’interno la sfoglia. Spalmate la base con la crema di zucchine e coprite con la dadolata di verdure. Stendete anche la pasta avanzata e ricavate delle striscioline per decorare la superficie della crostata salata. Cuocete in forno ventilato a 180° per 30-35 minuti.
Laura

Share:

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata. I campi obbligatori sono indicati con *