L’ESTATE IN TAVOLA

Date
Giu, 06, 2017

L’estate è alle porte e come ogni anno, la aspettiamo tutti con ansia!
È ormai luogo comune vivere l’arrivo della tanto attesa stagione come un traguardo al quale non bisogna farsi trovare impreparati e se da un lato primeggia il desiderio di goderci le belle giornate calde che questo periodo ci riserverà, dall’altro ci perseguita il pensiero di doverci liberare di qualche chilo di troppo per sentirci più leggere ed energiche.
Ovviamente la corsa comincia qualche tempo prima, e per i ritardatari non mancano le soluzioni “fast”, dove a fare da padroni sono i beveroni detox i tanti e “gustosi” sostitutivi del pasto!
L'estate in tavola
È strano, ma per la stragrande maggioranza delle persone che si affidano a questi rimedi, la possibilità di ottenere risultati non è sempre buona, anzi soprattutto per chi cerca dei benefici a lungo termine, posso assicurarvi che non è affatto la strada migliore da seguire!!! A questo punto, anche se a un passo dal traguardo, non c’è cosa migliore che imparare a conoscere le proprietà benefiche che molti frutti della natura possiedono, così a ringraziarci non sarà solo la nostra silhouette ma anche la nostra salute.
Il mese di giugno dispensa una varietà di alimenti, soprattutto frutta e verdura ai quali è difficile dire di no, e fare la spesa può diventare un compito piacevole. Secondo numerosi studi, consumare quotidianamente frutta e verdura è il primo dei segreti per la longevità e tra i frutti e gli ortaggi che ritroviamo in questo periodo vi sono alcuni in grado si rispondere anche alle nostre esigenze depurative. Già a colazione, insieme ai carboidrati e alle proteine, è importante addizionare una buona dose di frutta. In questo periodo troviamo ancora le fragole, ricche di oligoelementi e vitamina C che interviene nella regolazione dell’assorbimento del ferro oltre a possedere proprietà drenanti e antiossidanti, depurative e antinfiammatorie. Possiamo utilizzarle così per preparare golose macedonie di frutta, granite e centrifugati che rinfrescano il nostro palato. Stesso concetto vale per gli altri frutti che rintracciamo adesso, come ad esempio le ciliegie che sono sempre apprezzate perché ipocaloriche e gustose allo stesso tempo, mangiarle anche a colazione ci da una marcia in più per cominciare al meglio la nostra giornata. Sono ricche di oligoelementi e vitamine che contribuiscono a mantenere l’equilibrio antiossidante dell’organismo e l’attività depurativa del fegato. Ricercate per le loro proprietà drenanti e lassative, sono considerate anche una fonte naturale di melatonina, sostanza che ci aiuta a conciliare il sonno.
L'estate in tavola
Dal rosso passiamo adesso all’arancione delle albicocche che ovviamente sono protagoniste indiscusse della bella stagione estiva! Sono ottime non solo per le macedonie da consumare durante la colazione o gli spuntini, ma anche per preparare deliziosi centrifugati da gustare a merenda insieme a carote e sedano, unendo così le proprietà drenanti del verde a quelle rinforzanti e abbronzanti dei beta-carotenoidi contenuti in albicocche e carote.
Curare con attenzione la nostra alimentazione, significa anche non dimenticare la verdura durante i pasti principali.
Un “must” dell’estate sono ad esempio le zucchine per preparare contorni sfiziosi e gustose insalate di cereali e pasta integrale. Sono tra gli ortaggi più utilizzati nelle diete ipocaloriche e riservano numerose proprietà drenanti e depurative, grazie ad una buona quantità di acqua e potassio che permettono di contrastare così non solo la ritenzione idrica ma anche l’ipertensione e la tachicardia. Sono infine ricche di vitamina E, C, niacina e riboflavina che conferiscono loro proprietà antinfiammatorie e antiossidanti. Da non dimenticare poi i cetrioli, che oltre ad essere rinfrescanti, rientrano tra gli alimenti del benessere! Sono ricchi di minerali e vitamine idro e liposolubili e grazie all’elevato contenuto di acqua ci aiutano ad idratare il nostro corpo oltre che sollevarci durante i fastidiosissimi attacchi di fame! Con un apporto calorico basso per la presenza di acido tartarico, sono un alleato delle nostre diete ecco perché assolutamente immancabili in questo periodo dell’anno. Di grande aiuto contro ritenzione idrica e gonfiore ritroviamo anche gli asparagi, utilizzati tantissimo in cucina, per preparare deliziosi risotti, frittate e contorni light. Le loro proprietà drenanti sono dovute all’intervento nel miglioramento della funzionalità renale.
La lista della spesa per fortuna può davvero arricchirsi durante l’estate perché a questi alimenti si devono aggiungere tanti altri altrettanto freschi e utili, così i nostri menù giornalieri non solo saranno meno noiosi ma si presenteranno anche molto salutari! Ovviamente alla buona alimentazione dovremo aggiungere anche tanta tanta acqua da consumare durante il giorno e una buona dose di attività fisica che certo non guasta mai.
Basta poco per stare veramente bene e non è necessario affidarsi a tisane miracolose e preparati particolari, non è un ordine soffrire la fame per sentirci più leggere.
È tutta una questione di scelte e di consapevolezze. La sola consapevolezza di ciò che mangiamo è già un passo non indifferente verso il benessere e la scelta di uno stile di vita sano e migliore è il primo gradino per mantenere il nostro organismo in salute!
Scegliete l’estate in tavola, a presto…
Giuseppina

NotOnlyMama

NotOnlyMama

1 Comment

  1. Avatar
    Rispondi

    Catalano pasqualina

    6 Giugno 2017

    Grazie Giuseppina per i preziosi e utilissimi suggerimenti seguirò con piacere le tue indicazioni che faranno di sicuro, bene al nostro organismo buona estate

Leave a comment

Related Posts