Moda

LA BORSA DIVENTA DI LEGNO

Borsa

Si scrive OOD, si legge WOOD. E’ la nuova concezione del tessuto che cambia pelle. Il legno, attraverso una particolare lavorazione laser, si trasforma in un morbido tessuto dalle caratteristiche uniche ed inimitabili, divenendo a tutti gli effetti il quarto materiale della moda e del design.
Fino a qualche anno fa sarebbe sembrato assurdo ma Marta Antonelli, romana di 29 anni, e suo padre Marcello ci hanno creduto e dopo anni di sperimentazione (fatta in casa) sono riusciti a creare Ligneah®, un materiale innovativo e biodegradabile. Si tratta di legno, che una volta unito al cotone, pressato e trattato con il laser, diventa morbido come pelle, flessibile come il tessuto, impermeabile ed ignifugo. E’ la vera alternativa alla pelle degli animali, che può essere utilizzata non solo per creare accessori moda come borse e scarpe, ma anche in altri settori come l’arredamento o le automobili.
E’ nata così OOD, una linea di borse ed accessori estremamente glamour e con un’anima eco-chic, con tutto il valore di un prodotto made in Italy artigianale.
Borsa
Il design è essenziale e futuristico, la cura dei dettagli minuziosa e la palette dei colori davvero spettacolare! Io mi sono innamorata di una pochette rossa che sembra una pelle di pitone ma è fatta di scaglie di legno!
Ogni legno infatti viene esaltato nelle sue caratteristiche, come per esempio l’effetto raso tipici della betulla, la semplicità del noce e la ricchezza cromatica delle venature del frassino. Quattro sono le trame realizzate che stampate, colorate, traforate ed intrecciate, danno vita a prodotti straordinari ed unici come vere e proprie opere d’arte da indossare.
Borsa
Pensate che con un albero si possono realizzare fino a 350 articoli tra borse ed accessori e grazie ad un accordo con Tree Nation, un’organizzazione internazionale che si impegna a “combattere il cambiamento climatico, la desertificazione e la povertà”, per ogni prodotto venduto viene piantato un albero in zone a rischio deforestazione, come il Niger o la Colombia.
Credo che solo l’amore per l’ambiente e gli animali poteva arrivare a tanto, facendo guadagnare ad OOD la certificazione FSC (Certificazione di Gestione Forestale) per prodotti sostenibili al 100% e “cruelty free”.
Borsa
Questi prodotti rappresentano il punto d’incontro tra sostenibilità ambientale, tecnologia e Made in Italy. Una meraviglia da indossare per la prossima primavera estate, che ne dite!? 😉
Sara

Share:

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata. I campi obbligatori sono indicati con *