Bellezza

CONSIGLI PER PREPARARSI UNA MASCHERA HOMEMADE

Maschera homemade

Argilla verde

La chiamano oro verde, una polvere dalle innumerevoli proprietà considerata uno dei rimedi naturali per eccellenza: l’argilla verde.
Ausilio importante anche per noi esperte di bellezza; il suo utilizzo per la cura e l’igiene del corpo e della pelle è noto dai tempi antichi.
Maschera homemade
L’argilla è ricca di sali minerali e oligo elementi tra cui il silicio, ferro, magnesio, calcio ecc… possiede inoltre un’energia biologica che proviene dai luoghi da cui viene estratta. Il suo utilizzo spazia dalla cura per le infiammazioni, reumatismi, cellulite in quanto drenante, fino ad arrivare alla cura di alcune patologie ed inestetismi cutanei, tra cui l’invecchiamento cellulare (grazie al potere di assorbire i radicali liberi) acne e dermatiti perché antibatterica.
Maschera homemade
Essa può essere anche assunta per via orale per disintossicare, ripulire l’organismo e curare disturbi gastroenterici.
Insomma un vero e proprio tesoro!

Come prepararsi una maschera homemade

Il suo utilizzo è semplice e veloce, basta seguire delle piccole indicazioni e ci si può preparare una maschera homemade tutte le volte che si vuole.
Vi ricordo che l’argilla è ricca di minerali che devono rimanere inalterati per sfruttare al meglio le sue proprietà, pertanto essa non deve entrare in contatto con metalli, quindi nella preparazione utilizzate una ciotola di vetro, ceramica o plastica, in cui verserete due cucchiai da tavola di argilla, aggiungendovi dell’acqua in piccole quantità (quanto basta), successivamente con una spatolina in legno o in plastica amalgamare fino ad ottenere una consistenza liscia e cremosa.
Maschera homemade
Ad essa potete aggiungere delle gocce di olio essenziale per arricchire e potenziare la maschera. Qualora si volesse ottenere una maschera purificante si possono aggiungere gocce di Tea-Tree e Hamamelis (antisettico e purificante) per un totale di cinque gocce all’incirca.
Se, invece, volete ottenere una maschera nutriente e lenitiva aggiungete del miele e gocce di malva o camomilla.
Se desiderate prepararvi una maschera nutriente e anti-age si può aggiungere dell’olio di avocado e gocce di geranio e gelsomino.

Quando la maschera sarà pronta applicarla sul viso deterso e tenerla in posa dai 15/20 minuti, durante i quali la maschera rilascerà le sue eccellenti proprietà. Rimuovere infine con abbondante acqua tiepida, la pelle apparirà ossigenata, tonificata e soprattutto purificata. La consiglio soprattutto alle giovanissime in quanto ostacola la proliferazione dei batteri ed assorbe le tossine.
Maschera homemade
Mia figlia Alice è la prima fautrice della maschera all’argilla, ha finalmente trovato un rimedio ai suoi tanto odiati punti neri. Un trattamento davvero efficace e soprattutto economico che darà risultati da subito… provatela!
Un abbraccio e alla prossima
Raffaella

Share:

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata. I campi obbligatori sono indicati con *