UNA MERAVIGLIOSA SCOPERTA: Lepetitnana

Date
Nov, 05, 2016

Chiara, Andrea ordinate tutti i giochi che è pronta la cena!
Tutte le sere urlo più e più volte questa frase ai miei bimbi perché, maniaca come sono, mi piace vedere la casa in perfetto ordine. Ma con due bambini questo è praticamente impossibile. Non sono una di quelle mamme che li abbandona davanti alla televisione pur di non sentire i loro capricci o di non vederli litigare per un gioco. Al contrario mi piace lasciarli liberi di giocare, di sperimentare, di imparare divertendosi ma il momento del riordino è “stufoso” come dicono loro. Ma da oggi abbiamo un utile alleato: il SACCO PORTAGIOCHI Play&Go!
Lepetitnana
Perfetto per contenere costruzioni, macchinine o bambole, il sacco Play&Go si trasforma facilmente anche in un comodo e morbido tappeto gioco con il suo diametro di 140 cm.
Il Sacco Play&Go è una soluzione semplice ed efficace per riporre i giocattoli, ed è pure fashion nelle fantasie diamond, zig zag, Mr Moustache, panda…..
Realizzato in puro cotone, resistente e colorato può essere utilizzato come sacco porta giochi da trasportare ovunque andiate.
Noi l’abbiamo acquistato sul sito lepetitnana.it uno store dove potete acquistare abbigliamento bambini, prodotti handmade, giocattoli e oggetti di design utili e originali. Un negozio online aperto nell’aprile 2016 con una particolare attenzione verso i bambini. Lepetitnana è rivenditore di marchi quali Aden+Anais, Play&Go, A Little Lovely Company, Bubble&Co, Yookidoo e tanti altri. Io mi sono letteralmente innamorata e il sacco portagiochi non è l’unico acquisto!
Lepetitnana
Una visita virtuale a questo dolcissimo store è d’obbligo…conquisterà anche voi.

E ora vogliamo farvi conoscere meglio Diletta, la ideatrice e proprietaria di questo dolcissimo shop online.

Diletta, spiegaci un pochino il perchè del nome del tuo e commerce?

Il nome e’ stato scelto da noi (Diletta e Roberto) ma anche dalla nostra piccola Giulia.. Lei i bimbi piccoli li chiama “Nana”.

Come è nata l’idea di aprire uno shop online di prodotti per bambini?

Da quando siamo diventati genitori abbiamo sempre più comprato on line, un po’ per mancanza di tempo e un po’ perché ci piacciono cose diverse dalle abituali che si trovano nei negozi dove abitiamo..

Hai qualche progetto per il tuo futuro?

Abbiamo voluto condividere con tutti gli altri genitori come noi le nostre scelte. Tutto ciò’ che e’ presente nello store e’ stato, o lo e’ ancora, utilizzato da noi e da Giulia. Cerchiamo sempre cose nuove quindi lo store e’ sempre in costante aggiornamento.. Per Natale ci saranno oggetti nuovi, confezioni regalo realizzate ad hoc e tanto altro ancora.

Qual è il prodotto più richiesto?

Siamo molto contenti di aver condiviso il marchio Bubble&Co, ancora poco conosciuto, ma che realizza e produce detergenza naturale … sono i prodotti che maggiormente si vendono e che riscuotono tanto successo ..

Le mamme sono sempre più esigenti. Cosa consiglieresti loro di acquistare nel tuo shop?

Io da mamma ho voluto proprio realizzare uno store che raggruppi tanti articoli (dalla detergenza, all’abbigliamento ai giocattoli) .. proprio per cercare di aiutare chi non ha molto tempo per girare (come me), chi acquista di notte quando i bimbi dormono, chi vuole più’ cose senza ordinare in più’ negozi. Questo e’ il mio intento e ciò che voglio sempre di più’ realizzare.
Ripeto i nostri prodotti sono prima provati da noi come genitori.. e quindi da noi consigliati, da genitori a genitori.

Grazie di cuore Diletta e ancora complimenti per il tuo shop.

petit

Roberta e Alessandra

DISCLAIMER: Non si tratta di post sponsorizzato. I prodotti recensiti ci sono stati inviati
gratuitamente. La recensione deriva dall’utilizzo dei prodotti ricevuti.

Roberta Bomè

Roberta Bomè

Sono Roberta, vivo in Trentino assieme all’Uomo che in soli 14 mesi mi ha portata all’altare e le nostre due perle: Chiara e Andrea. Dopo un Erasmus in Galles mi sono laureata in Legge all’Università degli Studi di Brescia. Il mio scopo? Quello di farvi innamorare dell’ostico mondo del diritto.

Leave a comment

Related Posts