GNOCCHI DI SEMOLINO

Date
Nov, 26, 2016

Raggiunto l’anno di età lo svezzamento può considerarsi terminato, i bimbi sono pronti per assaggiare e sperimentare consistenze diverse e più solide. Gli gnocchi di semolino sono perfetti. Buoni, gustosi e nutrienti. Facili da preparare e molto pratici perché volendo potete preparali in anticipo e conservarli in frigorifero fino al momento di cuocerli, oppure potete surgelarli e cuocerli nel forno ancora surgelati. Per una versione più light potete condirli con della salsa di pomodoro fatta in casa, o semplicemente con olio extra vergine di oliva e formaggio grattugiato.
Gnocchi di semolino
Ingredienti:
250 gr di semolino
1 litro di latte
50 gr di burro
80 gr di Provolone dolce
50 gr di Trentingrana grattugiato
2 tuorli d’uovo
Noce moscata q.b.
Sale q.b.
Gnocchi di semolino
Preparazione:
Scaldate il latte in una casseruola, aggiungete una grattata di noce moscata e un cucchiaino di sale. Portate al limite dell’ebollizione e versate a pioggia il semolino mescolando continuamente per evitare la formazione di grumi. Cuocete per una decina di minuti a fuoco medio. A questo punto togliete la casseruola dal fuoco, aggiungete il provolone e i tuorli. Trasferite il semolino su un foglio di carta da forno imburrato e stendetelo a uno spessore di circa un centimetro. Lasciate raffreddare e, con un taglia biscotti, ritagliate gli gnocchi. Disponeteli in una pirofila imburrata, cospargete con poco parmigiano e fiocchetti di burro, proseguite con gli strati terminando tutti gli gnocchi. Coprite con altro parmigiano e il burro rimasto a fiocchetti. Cuocete in forno preriscaldato a 200° per 25-30 minuti circa, fino a quando si sarà formata sui vostri gnocchi di semolino una bella crosticina dorata.
Buon appetito
Laura

NotOnlyMama

NotOnlyMama

Leave a comment

Related Posts