Per la notte più tenebrosa dell’anno vi propongo una nail art semplice ma d’effetto, ispirata alle ragnatele polverose delle case stregate!
Se volete realizzare la Nail Art Halloween vi serve:
Base coat
Smalto scuro (io ho utilizzato il Rouge noir scuro 227 Kiko)
Smalto arancione (anche questa volta è un Kiko, il 310)
Smalto nero (Black satin 219 Chanel)
Spugnetta
Pennello n 00
Top coat
Nail Art Halloween
Avete tutto? Ok, iniziamo!
1. Dopo aver fatto la manicure stendete la vostra base coat per proteggere le unghie
2. Stendete due passate di smalto arancione sull’anulare e smalto scuro sul resto delle unghie (lasciate asciugare tra la prima e la seconda passata)
3. Mettete una goccia di smalto nero su una superficie non assorbente e intingete un angolo della spugnetta, scaricate l’eccesso di smalto, e contornate il bordo dell’anulare picchiettando delicatamente
4. Con il pennello e lo smalto nero tracciate delle linee a raggiera poi unite le linee per formare la ragnatela (non siate precisissime perché la ragnatela è vecchia e polverosa!)
5. Passate il top coat su tutte le unghie
Nail Art Halloween
Tip:
– per rendere lo smalto arancione più brillante stendete una passata di smalto bianco dopo la base coat
– per la nail art al posto dello smalto nero potete utilizzare lo smalto scuro che avete messo sulle altre unghie
– se non avete la spugnetta potete crearvene una tagliando un pezzettino di una spugna da cucina
– per abbreviare i tempi di asciugatura potete utilizzare delle goccine asciugasmalto

Adesso dovete solo aspettare che qualcuno cada nella vostra ragnatela!
Buon Halloween a tutte!
Egle

Share:

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata. I campi obbligatori sono indicati con *