HALLOWEEN DONUTS

Date
Ott, 29, 2016

Sono convinta che celebrare Halloween faccia bene ai bambini: attraverso il gioco e il travestimento, si confrontano con le proprie paure e tentano di superarle, divertendosi e sentendosi “al sicuro”. Quello che non fa assolutamente bene è la sovrabbondanza di dolci e caramelle, un’invasione di conservanti, coloranti e zuccheri raffinati, dannosi dal punto di vista nutrizionale e non solo.

E allora, invece di rinunciare a festeggiare con qualche dolcetto extra, è sufficiente preparare in casa una merenda sana, ricca di gusto e anche divertente, come queste monster halloween donuts: delle ciambelline cotte al forno, senza latticini e a base di zucca, arricchite da un tuffo goloso nel cioccolato e da un dettaglio che i bambini adoreranno.
halloween-donuts
MONSTER HALLOWEEN DONUTS (per circa 6 ciambelle)
una fetta di zucca (circa 250-300 gr) –> da cui ricavare 120 gr di purea di zucca
100 gr di farina 00
80 gr di zucchero di canna
un cucchiaino di cannella in polvere
la punta di un cucchiaio di noce moscata in polvere (opzionale)
un cucchiaino di estratto naturale di vaniglia
un cucchiaino (circa 6 gr) di lievito per dolci
un pizzico di sale
60 ml di olio di semi di girasole
1 uovo
halloween-donuts-1
Per decorare:
50 gr di cioccolato fondente
25 gr di cioccolato bianco
halloween-donuts-2
Per prima cosa, bisogna preparare la purea di zucca: pulisci la fetta di zucca da eventuali semi e filamenti e dalla buccia, poi tagliala a cubetti e cuocila preferibilmente a vapore una decina di minuti. In alternativa, metti la zucca in un pentolino con un bicchiere di acqua e lasciala cuocere, aggiungendo pochi cucchiai di acqua ogni volta che il liquido si consuma, finché sarà morbida e si schiaccerà con una forchetta: a questo punto è necessario scolarla.
Con un frullatore a immersione, riduci la zucca in crema (deve essere una crema soda, non acquosa).
In una ciotola capiente, setaccia la farina insieme al lievito, poi aggiungi lo zucchero e un pizzico di sale.
Pesa 120 gr di purea di zucca, mettila in una ciotola e aggiungi la cannella, l’estratto naturale di vaniglia e la noce moscata, se la usi. Dosa le spezie secondo il tuo gusto, senza però esagerare o sovrasteranno tutti gli altri sapori.
Aggiungi alla purea di zucca speziata l’uovo e l’olio di semi, e mescola il tutto con una frusta a mano.
halloween-donuts-4halloween-donuts-5
Aggiungi gli ingredienti liquidi nella ciotola di quelli secchi, e amalgamali con una spatola fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo.
Ungi con pochissimo olio le cavità di uno stampo per ciambelle (puoi versare un cucchiaino di olio di semi su un foglio di carta da cucina e passarla all’interno dello stampo), poi riempi ogni cavità con l’impasto fino a qualche millimetro dal bordo.
Inforna a 180° per circa 15 minuti: fai la prova dello stecchino infilandolo in una ciambella, deve uscire pulito.
Sforna le ciambelle e lasciale raffreddare su una gratella per dolci. Intanto occupati della decorazione.
A leggero bagnomaria, sciogli prima il cioccolato bianco. Forma un conetto con un triangolo di carta forno, riempilo di cioccolato bianco fuso e lascia cadere su un altro foglio di carta forno alcune gocce, ben distanziate. Non devono essere tutte uguali, gioca un po’ con le grandezze. Puoi scuotere dolcemente la carta forno sulla superficie del piano di appoggio per “spalmare” bene le gocce di cioccolato bianco. Lascia indurire.
A questo punto, sciogli a leggero bagnomaria anche il cioccolato fondente. Riempi un altro concetto di carta forno con un cucchiaio di cioccolato fuso, e disegna sulle gocce di cioccolato bianco una piccola goccia con il cioccolato fondente: saranno le pupille dei nostri googly eyes. Anche qui, non è necessario essere precisi, anzi: più gli occhi saranno diversi, più l’effetto sarà divertente. Lascia indurire.
halloween-donuts-6halloween-donuts-8
Immergi un lato delle ciambelle nel restante cioccolato fuso, scolando l’eccesso, e lasciale raffreddare su una gratella per dolci. Finché il cioccolato di copertura è ancora tiepido, puoi decorare le ciambelle con gli occhi di cioccolato.
Enjoy!
Cristina

NotOnlyMama

NotOnlyMama

Leave a comment

Related Posts