InteriorDesignLifestyle

VINTAGE & INDUSTRIAL: intramontabile allure chic

Vintage & Industrial spesso li troviamo insieme volti a dare personalità ad ambienti moderni, che altrimenti rimarrebbero freddi ed impersonali. Questo stile, ormai consolidato, è il giusto compromesso tra moderno e retrò, per cui fa al caso vostro se vi piace la concretezza e la solidità accomunati al vintage e alla praticità, questo stile offre un’interessante opportunità di giustapporre elementi strutturali che si trasformano in oggetti da esposizione distinti ed eleganti; lo stile Industrial conferisce un taglio moderno e metropolitano alle case, è l’ideale per un ambiente dinamico.
Il giusto mix di grezzo ottenuto da metalli come ferro, zinco e rame non trattati, grandi lampade smaltate e sobrie monocromie, creano atmosfere raffinate, quasi inaspettate.
vintage & industrial 1vintage & industrial 2
TIP!
Se state progettando un ufficio al femminile o un angolo della casa da dedicare al PC e la corrispondenza in stile industriale, provate con una palette in bianco e nero o dall’aspetto legno natural e una vecchia base in ferro per macchine da cucire recuperata in un mercatino, aggiungetevi un tocco audace con una sedia rossa o gialla in stile retrò e degli scaffali con dei vecchi tubi. Lasciatevi ispirare!

Anche se conosciuto ed amato da pochi anni qui da noi, questo stile d’arredo, senza fronzoli, liberamente ispirato agli allestimenti presenti nelle fabbriche si tramuta. Sgabelli, scaffali in metallo, lampade, ingranaggi, quadri elettrici, mattoni, pilastri, vecchi archivi, frigoriferi, vecchi proiettori, grandi ruote dentate (che con l’aggiunta di specchi possono diventare complementi d’arredo perfetti per un ingresso) e poi ancora, divani in pelle invecchiata nel modello chesterfield o in velluto con dei rivetti in vista dall’aria vintage completano il tutto. L’industrial vintage non è più cosa solo dei grandi loft, ma si riorganizza e rinasce in una dimensione domestica. Arriva a noi dagli anni ’50 e direttamente da New York City quando appena dopo la Seconda Guerra Mondiale, gli americani, (ancora oggi precursori di mode e tendenze), adottano questo nuovo mood, il “recupero”. Ed è così che vecchi depositi, aziende in disuso, fabbriche dismesse diventano quelli che oggi sono conosciuti come Loft. Negli anni novanta lo stile vintage industrial con i suoi materiali resistenti e le sue forme essenziali prende piede e conquista le maggiori capitali europee come Londra, Berlino, Parigi, Milano ed è tutt’ora amatissimo.
vintage & industrial 3vintage & industrial 4
TIP!
Se dovessimo riconoscere un lato della casa, una superficie, uno spazio per definire il design industriale, quello sarebbe il soffitto. Laddove si posseggano soffitti alti, le travi a vista e i condotti dell’areazione visibili aggiungono carattere, interesse e dimensione.

Che siate alla ricerca di un intero arredo o solo di qualche pezzo per arricchire la vostra casa, nei mercatini e nei negozi specializzati troverete sicuramente dei piccoli tesori di cui vi innamorerete. D’altronde basta anche solo un pezzo per dare carattere ad una stanza, che sia una vecchia targa, perfette quelle di grandi marchi, una radio a transitor, uno scaffale o uno sgabello in ferro: con una discreta dose di fortuna porterete a casa un piccolo cimelio. Insomma quando si parla di recuperare oggetti dal sapore vintage, i segni del passato devono vedersi!
vintage & industrial 5vintage & industrial 6
TIP!
Nel corso di un processo di ristrutturazione lasciare alcune superfici non finite potrebbe diventare un elemento di arredamento interessante.

Lo stile industrial in perfetto vintage style l’ho trovato per caso in una via di Milano, tra borsette di inizio secolo, targhe di latta, sgabelli di ferro, poltrone di vecchi cinema, orologi, bilance, macchine da scrivere, insegne luminose e vecchi schedari in metallo; un luogo dove uscire a mani vuote è davvero un’impresa inammissibile. Tutto il presente è un mix match tra moderno metropolitano e industrial vintage. Presso l’Atelier Neoretrò ho trovato pezzi unici dall’estetica inimitabile; con la guida dei Rodriguez potrete creare ambientazioni estrose con oggetti inconsueti, mai banali. Se amate l’effetto loft newyorkese, con mattoni rossi a vista, non potete che aggiungervi una delle scritte di metallo con le lampadine a vista, stile insegna, qui potete acquistarne già pronte o lasciare libero sfogo alla fantasia e personalizzarne una con il vostro nome o quello del vostro bambino. Ogni cosa è acquistabile online. Curioso ed originale è il servizio di Wedding light lettering: sul sito è possibile affittare, con prezzi che si aggirano sui 600€, delle mega lettere che compongono le parole LOVE, MRS., MR. e archi. L’effetto WOW è assicurato.
vintage & industrial 7vintage & industrial 8
Al prossimo appuntamento con i nuovi 10 colori di Pantone e le novità dall’HOMI 2016/2017!
Maria Teresa Marsia Calce

Share:

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata. I campi obbligatori sono indicati con *