FROM ABU DHABI WITH LOVE

Date
Set, 23, 2016

Quando ormai più di quattro anni fa mi si è presentata l’opportunità di trasferirmi ad Abu Dhabi, immaginavo che il posto mi sarebbe potuto piacere, ma mai avrei pensato che qui avrei trovato la mia isola felice (letteralmente). Tanto meno immaginavo che sarei rimasta a viverci per cosi tanto tempo essendo piuttosto una trottola, sempre in cerca di un posto nuovo.
Abu Dhabi è la capitale degli Emirati Arabi, e non Dubai come molti pensano. Con le sue radici nel deserto oggi è una città cosmopolita con una consistente percentuale di cittadini expat e dallo skyline altissimo.
abu-dhabi-1
Quando mi chiedono cosa mi piace di Abu Dhabi non so mai cosa rispondere. Nella mia testa iniziano a girare mille cose e non mi è facile metterle in ordine di priorità. Pensandoci e ripensandoci quello che davvero mi fa stare bene qui è il clima. Potrebbe sembrare sciocca come risposta però non lo è, negli Emirati Arabi il sole splende 12 mesi l’anno e il caldo, quello torrido del quale tutti “hanno paura” dura soltanto da giugno a settembre (mediamente). Non solo amo il sole perché mi piace avere la pelle abbronzata, ma le giornate estive per me significano energia e positività! Iniziare la giornata guardano fuori dalla finestra mi mette di buon umore anche in quelle giornate un pochino meno happy.
abu-dhabi-3
Mentre in Europa l’estate e il mare sono un ricordo (quasi) lontano, vi suggerisco Abu Dhabi per le vostre prossime vacanze, con o senza bimbi, ne rimarrete colpiti. Ecco cosa visitare:

1. ABU DHABI E LE SUE ISOLE (LE PIU BELLE)
Saadiyat island
La traduzione letterale è “isola della felicità”. Una delle isole naturali e a mio avviso la più bella di Abu Dhabi. La sabbia bianca e il mare turchese, un mix perfetto. Colori meravigliosi che si immaginano piuttosto propri di qualche isola caraibica. Questa è anche l’isola dove è in costruzione il distretto culturale dove tra poco verranno inaugurati i musei di Louvre e Guggenheim. Per una giornata di vacanza da sogno con servizio a 5stelle potete visitare il bellissimo Saadiyat Beach Club.
abu-dhabi-5abu-dhabi-6

Yas Island, l’isola del divertimento.
L’isola di F1, dei concerti e i famosi parchi tematici di Ferrari World e parco acquatico Yas Waterworld. Offre anche una bellissima spiaggia pubblica e giardino per i più piccoli.
abu-dhabi-7abu-dhabi-8

Nurai Island
L’isola piu’ lussosa di Abu Dhabi che ospita un resort e sviluppo di ville a 5 stelle. Recentemente e’ stata votata da Condé Nast Traveler UK come una delle 22 isole private più incredibili al mondo. Per visitarla non dovete necessariamente spendere una cifra esorbitante, è possibile visitarla anche in giornata. Il brunch di venerdi è un’ottima opzione.
abu-dhabi-9

2. LA MOSCHEA – Sheikh Zayed Grand Mosque
Un vero gioiello architettonico. Ottava al mondo per dimensioni, ospita fino a 40.000 fedeli, ha 80 cupole, 1000 colonne, lampadari placcati d’oro a 24 carati e il tappeto annodato a mano più grande del mondo. All’esterno le piscine d’acqua creano uno spettacolare gioco di specchi e riflessi che enfatizzano l’articolata struttura, mentre di notte il marmo bianco e l’oro che dominano la Moschea lasciano il posto a giochi di luci che cambiano a seconda delle fasi lunari.
Al di là dei numeri e dei record, la Moschea è davvero un’opera importante e merita di essere visitata, soprattutto al tramonto.
abu-dhabi-10abu-dhabi-11

3. EMIRATES PALACE
E’ un’altra delle principali attrazioni turistiche di Abu Dhabi: palazzo di rappresentanza degli Emirati e centro congressi, è anche uno degli hotel a sette stelle più strabilianti (e più cari) del mondo. Si può visitare anche senza prenotare una stanza e anche se si tratta soltanto di una visita curiosa riceverai un’accoglienza principesca.
Se vuoi goderti l’atmosfera di Emirates Palace, il posto ideale per appostarsi è il bar Le Café, che si trova subito dopo l’entrata e il salone di ingresso, in posizione strategico-panoramica. Avete mai bevuto un cappuccino con scagliette d’oro 24 carati commestibili? Qui puoi.
abu-dhabi-12

4. SHOPPING
Con I suoi 6 (molti in arrivo nel 2017) centri commerciali Abu Dhabi offre la possibilità di shopping davvero a tutti. Lo shopping è un passatempo nazionale ad Abu Dhabi. Si possono esplorare il tradizionale mercato dell’oro e delle spezie al elegantissimo Galleria Mall dove sono concentrate quasi tutte le boutique dei marchi di lusso più conosciuti. Oltre a numerosi negozi all’interno ci sono anche molti luoghi di ristoro da bar, caffetterie, yougurterie a ristoranti e aree dedicate per bambini.

5. GITA NEL DESERTO
Abu Dhabi e’ circondata da moltissimi deserti. Il piu bello dove avventurarsi è decisamente quello di Liwa. Qui oltre che ammirare il tramonto che per sempre porterete nel cuore potrete provare Sandboard e Dunebashing sulle dune più alte del mondo. I meno avventurosi possono godersu una passeggiata in cammello, partecipare alle dimostrazioni di falconeria oppure portarsi a casa i temporanei tatuaggi con l’hennè.
abu-dhabi-13abu-dhabi-14
Queste sono solo alcune delle attrazioni che offre Abu Dhabi, ma potete visitare anche moltissimi parchi, passeggiare lungo il mare, luoghi e ristoranti dove conoscere ed assaporare la cultura locale.
Per vedere la mia quotidianità ad Abu Dhabi seguitemi su Instagram, il mio hastag preferito e’ #lovelivinginuae.

From Abu Dhabi with love,
Kristina

NotOnlyMama

NotOnlyMama

Leave a comment

Related Posts