Caccia alle uova

PASQUA si avvicina e quest’anno fate come noi, organizzate una CACCIA ALLE UOVA!

La caccia alle uova di Pasqua è una tradizione tipica dei Paesi del Nord Europa, ma complice la nazionalità ceca di mio marito e di mia suocera, ogni anno ne organizziamo una anche noi.

Caccia alle uova

Caccia alle uova

Per farlo è semplicissimo ed il divertimento è assicurato! Noi di solito diamo il via alla caccia la domenica mattina ma anche il pomeriggio dopo l’abbuffata del pranzo festivo potrebbe servire come scusa per alzarsi da tavola!

Tutto quello di cui avrete bisogno per organizzarne una è:
un giardino, oppure come alternativa in caso di pioggia o di assenza di giardino (come noi) basterà adibire un paio di stanze in casa;
delle uova colorate: possono essere vere svuotate e decorate, oppure sode e decorate o in alternativa di plastica avvolte nella carta colorata. Ma anche di zucchero, di cioccolata ecc…

Come procedere:
Nascondete le uova in giardino o nelle stanze adibite alla caccia, poi dividete i bambini in gruppi (nel nostro caso bambino vs papà) ed assegnate ad ogni gruppo un colore: quello sarà il colore delle uova che dovranno trovare durante la caccia.
Ogni uovo ha collegato un premio: si vincono tanti premi quante uova trovate! Per la scelta dei premi avete carta bianca!

Altra modalità è quella di organizzare una vera e propria caccia al tesoro (in questo caso uova) con degli indizi e indovinelli da risolvere di volta in volta per trovare l’uovo successivo, fino al tesoro: il mega uovo gigante!

Caccia alle uova

Ed ora che avete tutte le informazioni per organizzare la vostra caccia alle uova, dobbiamo realizzare dei CESTINI dove mettere tutte le uova man mano che si raccolgono.

Il riciclo è un must nella Mini Factory e così li realizzeremo usando delle bottiglie di plastica.

Materiale per il craft:
una bottiglia di plastica da 2lt
del felltro
nastrini
scovolini (non necessari)
carta colorata, pennarelli, forbici, colla.

Ritagliamo la parte bassa della bottiglia e ricopriamo i bordi taglienti incollando del feltro.
Una volta messa in sicurezza, pratichiamo due fori ai due lati opposti della bottiglia, sotto il bordo “feltrato” e leghiamoci un nastro o lo scovolino. Questo fungerà da manico.
Infine facciamo decorare ai bambini il proprio cestino!

Ora tocca a voi!
Rendete unica e divertente questa Pasqua per tutta la famiglia!

E tanti auguri di Buona Pasqua!!!
Camilla

Share:

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata. I campi obbligatori sono indicati con *