ExpatMamas

5 COSE CHE MI PIACCIONO DEL PERU’

5 cose che mi piacciono del Peru

Vi ricordate il mio post sul cultural shock appena atterrata a Lima?

Beh, non è mica passato! Dopo tre anni ho ancora difficoltà con questo paese che non so perchè non mi è ancora entrato nel cuore. Eppure ho tante amiche, c’è l’oceano, la cultura sud americana che non è cosi lontana dalla nostra e Lima è anche una città family friendly (certo non tutti i quartieri ma quelli expat lo sono abbastanza!).
Ma non è di questo che voglio raccontarvi oggi. Al quasi terzo compleanno di vita peruviana mi voglio concentrare sulle 5 cose che mi piacciono del Perù!
Pronti?

1) Il cibo
Vi ho scritto che le porzioni sono giganti. E’ un problema? NO. Cioè si. Nel senso che se uno è a dieta se lo può scordare di farla in Perù. Ma veramente! E il cibo è cosi buono che non avrete cuore di lasciare nulla nel piatto! Sapete che questo stato è uno dei pochi al mondo con tantissime biodiversità? Ha tre regioni diverse (costa, serra e selva), ogniuna con le sue peciuliartià anche a livello gastronomico (figuriamoci). Sapete quale sarà se non la prima sicuramente la seconda domanda che vi rivolgerà chiunque per strada? Questa: “Ti piace il cibo peruano?”. Sono così orgogliosi della loro gastronomia da farne quasi una malattia! Si passa da piatti di pesce a piatti di terra, piatti e intere portate il cui elemento principale è la banana e voi non ne avrete mai abbastanza. Fidatevi. Se c’è una cosa da fare qui è mangiare!

5 cose che mi piacciono del Peru

2) La gente
Una delle belle cose qui è passeggiare per le strade e vedere i sorrisi. Tutti ti sorridono. Una volta camminavo per strada con mille pensieri, forse avevo lo sguardo corrucciato e un signore anziano, con il suo cappello e bastone, mi ha guardato e sorridendo mi ha chiesto: “Perchè così seria signorina, sorrida sempre”. Mi ha cambiato la giornata. Non ero triste solo ho dimenticato di sorridere. I sorrisi dei bambini, con le guanciotte rosse e gli occhioni luccicanti. Sono cose che vi porterete dietro per sempre. Io di sicuro.

5 cose che mi piacciono del Peru

3) L’oceano
Sono una donna di mare. Sono sarda e cresciuta con il rumore delle onde che mi faceva da ninna nanna. Fino ad ora avevo vissuto in posti senza mare all’estero e nonostante sia sempre stata bene sapevo che in fondo in fondo mi mancava qualcosa. Arrivata qui ho capito cosa fosse. Sentire l’odore del mare non ha prezzo. Vederlo in qualsiasi momento tu voglia nemmeno. Mi capite?

5 cose che mi piacciono del Peru

4) I parchi
Lima è molto verde. Nella zona dove vivo io ci sono tantissimi parchi dove tutti i giorni fanno attività per i bambini! Ecco perchè vi dicevo che è una città family friendly! A parte i parchi giochi si trova sempre qualcuno che si è inventato una attività dove passare per pochi euro un pomeriggio divertente! Volete esempi? Un maestro di musica, un allenatore di calcio, teatro o biblioteca infantile, ginnastica per più piccoli etc. Tutto all’aria aperta e tutto l’anno! Non è una cosa fantastica?

5 cose che mi piacciono del Peru

5) Multiculturalità
Lima è una città da 10 milioni (o più) di abitanti. Ci sono tantissimi expat di tutte le nazionalità. Per noi che giriamo il mondo è una cosa bellissima spostarsi e conoscere non solo la cultura del posto ma vedere anche come si sono integrate altre nazionalità con quella locale. Nelle scuole dei miei figli ci sono bambini di tutti i credo e di mille lingue diverse! All’International Day è stata una bellezza sentire le canzoni tipiche di vari paesi e assaggiare cibi particolari senza spostarsi di un metro! Andare al parco e sentire e vedere bimbi che giocano anche se non si capiscono ti riempie il cuore. Lo so che questo è un punto comune a varie grandi città, ma per me è un fattore molto importante che mi fa amare questo posto!

Ne avrei anche altri, ma per adesso mi concentro su questi e provo a focalizzarmi per vedere se questo terzo anno qui mi porterà nuove scoperte e altre cose da aggiungere alla lista!
E voi? Cosa vi piace del posto dove vivete?
Nadja

Share:

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata. I campi obbligatori sono indicati con *