COOKIE POPS

A febbraio l’amore è nell’aria, e cosa c’è di meglio che celebrarlo sfornando dei golosissimi cookie pops? Questi cuori piacciono a tutti, grandi e piccini, sono facili da preparare e, confezionati individualmente, sono un bellissimo e buonissimo regalo.
La base è una classica frolla senza uova, una ricetta davvero versatile e perfetta anche per una crostata con marmellata o frutta fresca, che si può rendere 100% vegetale sostituendo al burro una margarina di buona qualità.
Per la decorazione, immancabile è il cioccolato fondente – ricco di minerali e antiossidanti – arricchito da scaglie di cocco e da granelli di zucchero rosa.

Ingredienti
Per la frolla bianca:
200 gr di farina
100 gr di burro
60 gr di zucchero di canna “a velo”
20 ml di miele d’acacia
un baccello di vaniglia
un pizzico di sale

cookie pops notonlymama

Per la frolla al cacao:
190 gr di farina
100 gr di burro
15 gr di cacao amaro in polvere
60 gr di zucchero di canna “a velo”
20 ml di miele d’acacia
un pizzico di sale

cookie pops notonlymama

Per la frolla bianca, setacciate la farina in una ciotola capiente, poi unite il pizzico di sale e il burro freddo tagliato a fiocchetti e, con la punta delle dita, in un mixer o in una planetaria con il gancio a foglia, iniziare ad amalgamare la farina al burro: questa operazione è detta “sabbiatura”, ovvero pizzicare con le dita gli ingredienti in modo da ridurli in sabbia, ed è un passaggio che migliora la lavorabilità e la consistenza della frolla.
Per ottenere una frolla più omogenea, passate lo zucchero di canna al mixer o in un macinacaffè, formando una polvere fine.
Aggiungete lo zucchero, i semi della bacca di vaniglia e il miele, e impastate fino ad ottenere un panetto morbido. Formate una palla e lasciate riposare in frigo per 30 minuti.
Per la frolla al cacao, il procedimento è lo stesso, aggiungendo, insieme a zucchero e miele, il cacao setacciato, passaggio importante perchè il cacao contiene una parte di grassi perciò tende a formare grumi.

cookie pops notonlymama

Una volta riposati, riprendete gli impasti, stendeteli sul piano da lavoro (per non usare troppa farina in più, consiglio di aiutarsi con un foglio di carta da forno) a uno spessore di 6-8 mm e ritagliate i biscotti.
Per ottenere i cookie pops, bisogna infilare prima della cottura gli stecchini: si possono usare sia i comuni stecchini di legno da ghiacciolo, sia i bastoncini di carta da leccalecca, assicuratevi soltanto che siano adatti alla cottura in forno.

cookie pops notonlymama

Per infilare lo stecchino, io ho tenuto il biscotto vicino al bordo del tavolo, ho tenuto con una mano la superficie del biscotto e con l’altra ho inserito il bastoncino leggermente infarinato, ruotandolo fino al centro del biscotto.
L’operazione è delicata, ma con un po’ di attenzione riuscirete a non bucare il biscotto, e comunque se dovesse succedere, utilizzate un pochino di pasta frolla in eccedenza per rattoppare.
Cuocere a 180° per 10-12 minuti.

Per decorare i biscotti:
50 gr di cioccolato fondente
cocco in scaglie
zucchero di canna
qualche goccia di succo di barbabietola

Avete mai provato a colorare i vostri dolci con coloranti naturali? Ci sono tantissimi ingredienti, 100% naturali, che regalano tinte bellissime in modo sano e genuino. Per ottenere il rosa di cui abbiamo bisogno per questi cuori, ho usato del succo fresco di barbabietola (sostituibile con succo di mirtillo): versatene una goccia alla volta in una ciotolina con un cucchiaio di zucchero di canna, mescolate e lo zucchero si tingerà di un bellissimo e naturalissimo fuxia. Utilizzando più o meno succo, potrete creare diverse sfumature. Provare per credere: il sapore della barbabietola non si avverte per nulla, e potrete stupire le amiche offrendo loro un caffè con lo zucchero rosa, basta conservarlo in un vasetto di vetro con coperchio.

cookie pops notonlymama

Sciogliete il cioccolato a leggero bagnomaria. Sfornate i biscotti, lasciateli raffreddare e poi iniziate a decorarli con strisce di cioccolato, una spolverata di scaglie di cocco e il vostro splendido zucchero rosa.

cookie pops notonlymamacookie pops notonlymama

Una volta solidificato il cioccolato, potete confezionare i biscotti in sacchettini di plastica per alimenti, chiuderli con un bel nastro in tinta e aggiungere un messaggio d’amore personalizzato.
Buon appetito!

Cristina
@good_food_lab

FacebookGoogle+Pinterest

One thought on “COOKIE POPS

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *